sabato 15 ottobre 2011

Cosi di foddi!!!

Non vi ho raccontato questo simpaticissimo (si fa per dire) aneddoto che mi è capitato Sabato scorso...
Protagonista dell'episodio è il geniaccio (si fa sempre per dire) di I., il fidanzato della mia amica (ve lo ricordate?).


Eravamo rintanati in un pub perchè, nel bel mezzo della serata si era messo a piovere, e lui stava raccontando a me e ad un suo amico del documentario che aveva visto nel pomeriggio: La vita di Freddy Mercury.
Lui va pazzo per i Queen e per Freddy Mercury, e così ci stava raccontando come questo documentario aveva trattato la biografia del grande cantante.


Alla fine del raccontino, se ne esce con sta frase:
NB Le frasi in corsivo sono quello che ho pensato in quel momento


Se Freddy Mercury non sarebbe stato gay, sicuramente non sarebbe stato così bravo.
No, non ho sbagliato io! Ha detto proprio "se non sarebbe stato"! Infatti stavo scoppiando a ridere ma mi sono trattenuto. Quello che ho pensato è stato: dove vuole andare a parare. Lui, omofobo al 100%, che dice 'ste cose?
Perchè i gay hanno una parte femminile più sviluppata! Sono più sensibili di noi...
Ha sicuramente bevuto troppo! Oppure sto assistendo ad un miracolo?
Certo... magari se non era gay, non moriva così giovane.
Ceeerto... perchè Freddy Mercury è morto di Omosessualità cronica...
E' che i gay fottono come gli animali, con chiunque... Sono più liberi di noi.
Siiii.... guarda infatti la mia vita sessuale com'è animalesca xD ...i soliti luoghi comuni -.-"
La cosa che mi da fastidio dei gay è sto fatto che si devono mettere sempre in mostra, con 'sti cortei e 'ste sfilate schifose!!


A questo punto sono intervenuto:
"Guarda, I. C'è un motivo di tutte 'ste sfilate e manifestazioni: i gay nel nostro paese non hanno uno straccio di diritto!

Ma che diritti vogliono?
-.-"
"Non possono avere riconosciuta la loro unione, non possono sposarsi..."
No, il matrimonio no! Perchè la chiesa è contraria...
"Come, scusa?"
Non si possono sposare. La chiesa non vuole quindi non si deve fare.
Pezzo di totano col cervello in gelatina!! Ma se a te della chiesa non te n'è mai fregato niente, non vai a messa dal giorno della tua cresima, bestemmi come se niente fosse e per giunta mi prendi per il culo perchè io sono credente e praticante, che te ne fotte di cosa pensa la chiesa?? 


E infatti ho detto:
"Ma se tu non credi!!"
Che c'entra! La chiesa è la Morale! Se è contraria, non si deve fare...
Già lo pensavo che eri deficiente, ma così me ne hai dato piena conferma. 


Ma, non ho contento, aggiungo in maniera sibillina...
"Ah, ecco! Ma... tu lo sai che la chiesa è contraria pure ai rapporti prematrimoniali! E ora che mi dici?"
Vabbè... che c'entra... ehm... è diverso...
Sottospecie di ratto di fogna!! Quando conviene a te si devono seguire le indicazioni della chiesa e quando non ti conviene, invece, la chiesa è Morale! Ma se tu non sai proprio niente ne' di chiesa ne' di cristianesimo!!!!
Ma vaf******


Ma vi rendete conto?? A me sono cadute le braccia!!
L'ignoranza non ha proprio limite!!!
Posso capire un credente (un po' bigotto) che mi faccia un discorso simile, ma no uno che definire ateo è un complimento!!!
Come mai certe persone hanno il cervello così chiuso e atrofizzato???





20 commenti:

  1. Non commento il tizio perché c'è poco da dire, ma una cosa devo confermarla: il mondo gay è molto libero dal punto di vista sessuale.
    Non parlo per conto mio, io sono sempre stato monogamo e nei momenti di non-coppia non facevo molto, però gli amici si sono parecchio divertiti.. :P
    D'altra parte è anche vero che gli etero stanno iniziando ad essere anche loro più sesso-centrici.

    Ah un'ultima cosa..ho una crociata personale contro i gay che sarebbero tutti sensibili, altro che sensibili, una buona parte è sensibile solo a questioni di centrimetri!

    RispondiElimina
  2. @Still:
    si, è vero. Il mondo gay è più libero sessualmente. Però non si può fare di tutta l'erba un fascio... per il tizio di sopra, tutti i gay sono animali ammorbati di sesso. Io in questa descrizione non mi ci vedo proprio, e come me penso molti altri.

    E ovviamente non tutti i gay sono sensibili.
    Se forse è vero che molti uomini sensibili sono gay, non è vero il contrario, cioè che molti gay sono sensibili. Non ho esperienze dirette di questo assioma, però... :)

    RispondiElimina
  3. Still...forse è troppo libero per certi versi.

    RispondiElimina
  4. @Rano:
    hmmmm... sento odor di polemichina :P

    RispondiElimina
  5. MOMENTO MOMENTO MOMENTO MOMENTO se febo scopa io dove ero? Cosa mi sono perso? XD heheheheheheeh

    RispondiElimina
  6. Credo che io e Rano, in realtà, la pensiamo in modo molto simile!

    RispondiElimina
  7. Il problema è propri questo che a molte persone che danno tutto per scontato (in maggioranza maschi eterosessuali) il cervello si impigrisce e usano certe parole o espressioni come "morale" "è diverso" ma svuotandole dei loro significati anche perchè raramente li conoscono.
    Io poi diffido sempre su chi dice voi gay siete più sensibili perchè è una forma di omofobia gentile e un voler mettere una linea di demarcazione tra noi e loro.
    E poi basta io ti maschi etero non li sopporto più stanno sempre a lamentarsi, e c'hanno il calo del desiderio e hanno paura delle donne e sono stressati dal buco dell'ozono.

    RispondiElimina
  8. Ma perchè non si ammazza questo fidanzato della tua amica????

    RispondiElimina
  9. @Rafa:
    Ahah! Tranquillo xD non ti sei perso niente.
    La mia frase "guarda infatti la mia vita sessuale com'è animalesca" era ironica proprio perchè una vita sessuale non ce l'ho e in futuro, di certo, non sarà animalesca!!!

    @Still:
    Si! E mi sa che avete ragione!
    Però quello che intendevo sottolineare io è che questo mentecatto di cui ho scritto, parla solo per luoghi comuni. Un conto è se lo dite voi che realmente ne avete avuto esperienza, un conto è se lo dice uno che non sa nemmeno cosa sia l'omosessualità in realtà e non fa niente per capirla veramente...

    @loran:
    Mi trovi d'accordo su tutto loran :D L'impigrirsi del cervello (accompagnato anche da una buona dose di ignoranza di fondo) è la fine! Ma 'sti tizi non se ne fanno mai domande? Come fanno a vivere senza cercare di capire il nocciolo delle situazioni? Io non riuscirei a campare a luoghi comuni!

    @I'm so guy:
    ahahah xD

    RispondiElimina
  10. tutti i miei amici etero rodono sempre quando mi lascio sfuggire qualcosa sulla vita sessuale di un gay single medio :) a quel punto trovo delizioso ricordare che noi non abbiamo nemmeno problemi di mal di testa a quanto pare :D

    RispondiElimina
  11. @Anch3Basta:
    ahahah! xD Immagino la faccia dei tuoi amici! xD

    RispondiElimina
  12. Che tristezza... Rinchiudiamoli nei recinti del catechismo e diamogli una lattuga ogni tanto... :/

    RispondiElimina
  13. @ Anch3Basta: a quel punto trovo delizioso ricordare che noi non abbiamo nemmeno problemi di mal di testa a quanto pare :D
    E io trovo delizioso ricordare che per noi le gioie dei rapporti orali sono date per scontante, mentre ci sono uomini che devono supplicare ragazze che hanno schifo anche solo a prendere il cazzo in mano. Come è bello essere gay!

    Poi, per quanto riguarda la presunta creatività dei gay, io sinceramente credo che un po' di verità ci sia, nel senso che i gay accedono più facilmente alla loro dimensione femminile (parlo di omosessualità maschile, ovvio, perchè quella femminile non la conosco) e quindi possono accedere, riescono ad attingere a più risorse della media. Deve essere una forma mentis più "agevolata" (non più sviluppata) e/o più allenata che facilita una certa creatività.

    RispondiElimina
  14. @Xersex: si, sulla creatività anche io penso ci sia del vero. Ne avevo già parlato nel post che mi avevi suggerito tu. :)

    @Miky: :D

    RispondiElimina
  15. Dimmi, Febo... che titolo di studio ha il fidanzato della tua amica?

    RispondiElimina
  16. @Capricornus:
    Vuoi sapere il suo titolo di studio? Beh...Diploma commerciale preso dopo non so quante bocciature -.-"

    RispondiElimina
  17. Più il tempo passa e più mi convinco che in Italia il suffragio universale è un errore.

    RispondiElimina

E voi cosa ne pensate????

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...