venerdì 20 settembre 2013

Restart...

E siamo a fine settembre. L'estate è ormai agli sgoccioli... anzi, è praticamente finita.
Un'estate un po' strana quella di quest'anno: un po' smorta, pigra, che per me è iniziata tardi e non si è mai completamente avviata, tranne per qualche sprazzo di divertimento. In confronto alla scorsa estate, fatta di divertimento, mare, ricca di compagnia e di allegria sfrenata, questa è stata paludosa e annoiata (Londra esclusa). E mi ha reso ancora più pigro. Pensate che a mare ci sono andato solo, si e no, cinque volte (e abito in Sicilia con il mare a meno di 10km XD)
Ma, bene o male, è passata... il solito tran tran, se non è ancora iniziato, manca poco per farlo ripartire.



Cosa ho nello zaino per questo nuovo anno? (perchè, essendo studente, per me l'anno inizia praticamente dopo l'estate)

La buona volontà per ricominciare penso ci sia. Nonostante la prima settimana sia stata disastrosa (mi hanno pure rapinato, minacciandomi con un coltello), credo che la grinta ci sia per ritornare in città e continuare con lo studio.

La concentrazione per riprendere a studiare seriamente? uhm... quella per adesso manca. Ma spero ritorni presto: la laurea si avvicina e le cose da fare sono tante. In questo momento ho la testa un po' leggera e fluttuante però, ancora impigrita forse. Preferisco sonnecchiare guardando qualche serie TV piuttosto che mettermi sotto con lo studio. ...forse però questo lo preferisco sempre! XD



La speranza di scovare, finalmente, nuove emozioni che non ho avuto ancora la fortuna di provare: quella non manca mai, nonostante le delusioni, la stanchezza, lo sconforto e l'impazienza. Non si finisce di sperare, perchè se si smettesse sarebbe l'inizio della fine, e non ne varrebbe proprio la pena.

L'impazienza è una cosa che mi porterò dietro anche quest'anno. L'impazienza di riempire presto il cuore e di sognare un po'. Un'impazienza che, per fortuna, è stemperata dal mio spirito razionale e dedito all'ascolto di me stesso: non voglio certo che l'impazienza mi faccia prendere qualche bidonata colossale!!

Però spero di trovare un posticino nel mio zaino anche per la spensieratezza, che mi faccia cogliere l'attimo, "carpire il diem", per non impaludarmi nelle mie solite pippe mentali, nei miei soliti rimuginamenti, nelle solite paranoie... Vivere, provare, sperimentare, assaporare...

Di ormoni lo zaino è pieno: quelli non mancano mai. Magari riusciranno a trovare una valvola di sfogo quest'anno, chi lo sa? :P



Scavando un po', vedo che c'è anche un po' di disillusione: immagino sia inevitabile. Ogni delusione presa ha lasciato la sua piccola traccia. Ma mi porto dietro anche questa: mi servirà a tenere a bada l'ingenuità.

Piani per il futuro? Uhm... quelli scarseggiano e sono abbastanza confusi. Per adesso comunque è bene pensare al presente e ai traguardi più impellenti.

Nello zaino, nelle ultime settimane, ho anche la conoscenza con un ragazzo davvero carino, conosciuto non tramite i soliti siti pieni zeppi di gente strana ma tramite amicizie comuni :) Bello, intelligente, simpatico, dolce, fantasioso. Peccato che abiti in un'altra città (ma nella stessa regione)... speriamo di incontrarci presto (già, ancora non ci siamo incontrati -.-")


E il tempo per dedicarmi a questo blog?
Soprattutto l'ispirazione e la voglia di farlo. E le parole da scrivere, e le idee da comunicare, e i silenzi da decifrare, e le emozioni da comunicare, e i pensieri da inventare, e le battute da ridere, e le riflessioni da spiegare...
C'è tutto questo nel mio zaino di quest'anno?
Spero proprio di si.


E voi, amici lettori, sarete nel mio zaino, quest'anno?



12 commenti:

  1. Il mio è sempre piuttosto vuoto. C'è sicuramente tanta speranza di ripartire con l'università nella quale mi ero impantanato. La speranza di innamorarmi di qualcuno che mi corrisponda. La speranza di vivere un po' più allegramente nonostante l'inverno gelido alle porte. Insomma, solo tante speranze :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, non mi sembra che sia vuoto :) Le speranze sono fondamentali e vanno coltivate :D
      Forza! Speriamo che quest'anno sia più bello per tutti

      Elimina
  2. Facendo una somma e un bilancio di tutto il contenuto del tuo zaino sei nella media dei giovani di belle speranze, ogni cosa al suo posto compreso un pizzico di disillusione portato dal maturamento e che se non diventa cinismo è anche lui un fattore positivo.
    Poi certo che noi lettori staremmo nel tuo zaino anzi più che nello zaino saremmo attaccati a te, non lo sai che i lettori dei blog sono come le piattole xDDDDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Naaah... non credo di riuscire a farlo diventare mai cinismo. Non è proprio del mio carattere, anche volendo :P

      Ma mi piace che siete attaccati a me!!!! :DDDDDDD

      Elimina
  3. Se lo arredi per bene il tuo zaino ed è confortevole perchè no :P ci siamo per forza :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo giusto fare un salto all'Ikea per arredarlo u.u

      Elimina
  4. Guarda, mi sono appena iscritto con la mail!!! quindi io ci sarò!

    RispondiElimina

E voi cosa ne pensate????

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...