domenica 17 febbraio 2013

Facciamo finta, da domani, che va tutto quanto bene...





Bene, se ti sta bene sta bene pure a me 
questa nebbia intorno. 
Magari è pure meglio fare anche finta che 
sia tutto uno sbaglio.

E credere che siamo incompatibili,
che non potrebbe andare.
Convincersi che è meglio non vedersi
perché forse si sta male.

Illudersi...
Poi perdersi...

Non devi niente ed io non devo a te
e allora resti tutto lì com'è.
Facciamo finta da domani
che va tutto quanto bene.

Perché sperare sai che cosa fa:
frantuma la mia sensibilità.
Ed anche il cuore adesso implora
di evitare ogni dolore.

Bene, se ti sta bene sta bene pure a me
questo velo agli occhi.
Prenderò ciò che viene e non ripeterò
quei discorsi vecchi,

in cui cercavo di farti capire
quanto io fossi speciale,
fingendo che bastasse stare bene
per parlare già d'amore.

Illudersi...
Poi perdersi...

...tornata alle mie orecchie in un pomeriggio di pioggia (quella pioggia che mi ricordava tante cose), fissando il mondo fuori dal finestrino di un pullman buio che mi riportava a casa, questa canzone mi ha sorpreso perchè sembrava scritta da me, per me, su di me.
Riesce, in maniera impressionante, a cantare il mio attuale stato d'animo, la mia situazione, le mie riflessioni, i miei pensieri, tutto quello che vorrei dire in questo momento...
Bene, se ti sta bene sta bene pure a me questa nebbia intorno.

Per il momento vivo nella nebbia: confuso dalle sue nuove parole, dalle sue manifestazioni d'affetto, dal suo confessarmi la sua confusione e il suo essere preoccupato per il mio stato d'animo che, in un momento, mi avevano dato nuova speranza, ma che adesso mi lasciano disorientato... 
Illudersi... Poi perdersi...

Sinceramente, non so più nemmeno se sono dispiaciuto per aver perso lui o la figura che ne avevo fatto... 
...fingendo che bastasse stare bene, per parlare già d'amore.

Non so se sarà facile vederlo come amico. In questi giorni ci stiamo sentendo con la stessa frequenza di prima, e non sono io a cercarlo ma è lui a cercare me. Che significa? E soprattutto: mi fa bene questa cosa o rende più difficile la "conversione" dei miei sentimenti?

...magari è pure meglio fare anche finta che sia tutto uno sbaglio.

e credere che siamo incompatibili, che non potrebbe andare.

Mi ha chiesto di rincontrarci per parlare: spero di trovare qualche tassello di risposta alle mie tante, troppe domande e perplessità.
Soprattutto capirò se è davvero inutile sperare e posso finalmente mettere il cuore in pace: ...Perché sperare sai che cosa fa: frantuma la mia sensibilità.
Ed anche il cuore adesso implora di evitare ogni dolore.

11 commenti:

  1. http://www.youtube.com/watch?v=bpOfAfU3UbE

    The start of something beautiful?

    "Always in my thoughts you are
    Always in my dreams you are
    I got your voice on tape
    I got your spirit in a photograph
    Always out of reach you are

    Cold inside my arms you are
    Simple like a child you are
    I remember when you took my hand
    And led me through the rain
    Down inside my soul you are

    The more I show the way
    I feel the less I find you give a damn
    The more I get to know
    The less you find that I understand

    Innocent, the time we spent
    Forgot to mention we're good friends
    You thought it was the start of something beautiful?

    Mother lost her looks for you
    Father never wanted you
    I trust to love and then
    I find you never really felt the same
    There's something in your heart so cruel

    The more I show the way
    I feel the less I find you give a damn
    The more I get to know
    The less you find that I understand

    Innocent, the time we spent
    Forgot to mention we're good friends
    You thought it was the start of something beautiful?

    The more I show the way
    I feel the less I find you give a damn
    The more I get to know
    The less you find that I understand

    Innocent, the time we spent
    Forgot to mention we're good friends
    You thought it was the start of something beautiful?"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella canzone e bellissime (e azzeccatissime parole) :) Grazie

      Elimina
  2. Gli esseri umani sono complicati c'è sempre questa bilancia tra cuore e cervello e a volte viene da pensare che se l'evoluzione ci avesse fornito soltanto o dell'uno e dell'altro sarebbe tutto più semplice. Bisogna avere pazienza e andare avanti cercando di capire le situazioni man mano che si presentano, ti auguro che questo nuovo incontro dissipi qualche tuo dubbio e perplessità.
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già... tanto tanto complicati.
      Un abbraccio anche a te :*

      Elimina
  3. Non c'è un modo giusto o uno sbagliato per reagire, fai ciò che più ti senti e che credi sia più sano e giusto per te.
    Ti abbraccio fortissimo. :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccione fortissimo anche a te, Principino :*

      Elimina
  4. Qualcuno disse che ciò che non ti uccide ti rende più forte...sei giovanissimo, cogli ciò che resta di buono e vai avanti ;)

    RispondiElimina
  5. Sei in letargo? no?? e allora perché non posti più? Ciao

    RispondiElimina

E voi cosa ne pensate????

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...