giovedì 18 ottobre 2012

Non aprite quella porta...


Si, capisco che stare insieme è una cosa molto bella. E che quando, finalmente, si rimane soli ci si lascia trasportare dal sentimento. Capisco anche che, chiusa la porta della propria stanza, ci si vorrebbe dimenticare del mondo intero e concentrarsi solo sulla persona che si ha accanto. E quando si è abbracciati, non ci si vorrebbe staccare più. E anche se non si fa l'amore, quei momenti sono dolcissimi e vorresti farli durare quanto più possibile. E le bocche non si vorrebbero mai staccare. E le orecchie non vorrebbero mai smettere di sentire parole dolci. E le braccia non vorrebbero mai smettere di stringere forte l'altro...

MA SE C'E' BISOGNO DI VOI, POTRESTE SMETTERE DI SLINGUAZZARE COME I POLPI E APRIRE 'STA CAZZO DI PORTA??????


E' già due volte che i miei amici Lucio e Pat, da un po' di mesi felicemente fidanzati tra essi stessi medesimi, si chiudono in stanza con molta nonchalance e, anche se c'è bisogno di loro e li chiamiamo a gran voce, se ne fottono altamente, continuando a pomiciare allegramente -_-" ODIOSI!
La prima volta, la mia amica E. stava male e mi vomitava casa casa. Io li chiamavo per aiutarmi e loro...niente! E io mi dovevo dividere tra il bagno, la camera, la cucina, lo sgrassatore, gli scottex, il pavimento macchiato... e non vi dico cos'altro sennò vi mettete a vomitare pure voi! =S
La seconda volta, ieri notte, appena tornati a casa, l'altro coinquilino non trova una cosa che gli serviva urgentemente, oggetto che era sicuramente nella stanza di Lucio. Li chiamiamo, chiediamo loro di controllare e loro...niente! E il nostro coinquilino (quell'altro sperto, affetto da carenza cronica di neuroni) che non sapeva come fare!

Che ci vuole a separare le vostre due boccucce di cernia per un attimo e capire il perchè i vostri amici, sempre rispettosi della vostra privacy, vi stanno scassando le palle? Un motivo ci sarà, no? Non vi passa per la vostra testolina, ripiena di cuoricini gommosi, che se vi chiamiamo c'è un motivo? E poi, cavolo!, non è che abbiamo tutte 'ste occasioni per stare insieme: per forza rintanati nella vostra stanza vi dovete stare? Ma avete tutta la notte per fare quello che volete!
E non mi dite che è l'invidia che mi fa parlare, perchè quella sto cercando di contenerla in questo discorso!! E io non mi comporterei mai così, a stare sempre a sbaciucchiarmi e flirtare in mezzo agli altri, rischiando di far venire un coma iperglicemico a tutti coloro che mi stanno accanto!!! Mi si stanno cariando gli occhi a forza di guardarvi!!


Forse la tua porta, caro Lucio, mette in comunicazione con un'universo parallelo? O si tratta di un portale per il teletrasporto, e quindi, effettivamente, non potete sentire quando qualcuno vi chiama perchè non siete più tra noi miseri mortali? La tua stanza è acusticamente isolata? Siete posseduti dai poltergeist che infestano la casa, creati dagli istinti sessuali repressi di coloro che prima ci abitavano (chi ha visto Buffy, coglierà l'allusione :P)? Pensate che bussare alla vostra porta sia il nuovo passatempo dell'anno e che non avere risposta da alcuno, vivo o morto, sia il fantastico premio in palio?

Molto inquietante questa foto... forse perchè so da dove proviene =S
No, parliamone! 
Così, in futuro (speriamo in un futuro abbastanza prossimo), appena mi chiuderò in camera con il mio fidanzato, magari mi comporterò alla stessa maniera. 
Scoppiano le tubature? Ti sei tagliato un dito con lo spalmino della nutella? Sono entrati i ladri? Un pericoloso assassino si aggira per le stanze? Una colonia di ratti ha invaso la cucina?
- Smack! Smack! No, tranquillo amore! Non mi hanno chiamato! No, No! Smack, smack! Sarà un'illusione acustica... -

17 commenti:

  1. Io mentre i due piccioncini tubano metterei un paletto da fuori alla porta e li lascerei per una settimana dentro alla stanza (anzi una settimana forse è troppo bastano tre giorni) vedrete che fame e secrezioni fisiologiche attenueranno il romanticismo. :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ommamma! Che vendetta tremenda!!!! :O
      ...quasi quasi ci faccio un pensierino! Muahahahahahah

      Elimina
    2. Si adesso che rileggo il mio commento è un po sullo stile dei racconti di Edgar Allan Poe, che ara uno dei libri che mi piacevano di più da ragazzo.:)))

      Elimina
    3. Ahahahaha Loran sei terribile!!! ahahaha

      Elimina
    4. Adoro Edgar Allan Poe *_*

      Elimina
    5. Comunque non è che devi murarli vivi come nel racconto "Il barile di Amontillado". hahahahahah
      Grazie Massimo per il "terribile" ^__^

      Elimina
  2. no infatti non si fa!! potrebbe esserci un motivo grave e loro se ne fregano!? naaa! almeno chiedere senza uscire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti! Ma poi che gli costa staccarsi un attimino? Due polpi! Ecco quello che sonO!

      Elimina
  3. Ricorda loro che i serial killer tv e cinematografici uccidono sempre le coppiette felici che si slinguazzano e pomiciano come ricci. :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :P hmmm... potrebbe essere interessante :P muahahahah

      Elimina
  4. Wow Febo! non ti facevo così sarcastico... mi è piaciuto questo sfogo! Sinceramente chiudersi le orecchie e la porta alle spalle e lasciare fuori il mondo non è esattamente un comportamento corretto. Parlane a solo con i tuoi amici e spiegagli che non li interromperesti mai per un motivo futile...
    Poi sinceramente non capisco...il problema è del tuo amico...ma lascia che se la sbrighi lui...non ti prendere pena per gli altri! Se accadrà a te li minacci di sfasciare la porta e fare un reportage fotografico sui preliminari fra i giovani!! Un consiglio: non ti fare carico dei problemi degli altri come se fosse qualcosa di tua competenza...penso bastino i tuoi problemi a complicarti la vita! Un saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh! Amo essere ironico ma alle volte anche mooolto sarcastico! :P
      Si, mi sa che devo proprio dirglielo! E' che loro vivono proprio nel loro mondo e se gli faccio notare questi loro comportamenti, si mettono a ridere. Della serie: "eh! tu cosa ne vuoi sapere? tutta invidia". -_-"
      Visto che è tutta invidia, la prossima volta vi do una sprangata nelle gengive!!! (ehm... mi sono lasciato trasportare un po' troppo, mi sa xD)

      Beh, io non sono il tipo che lascia gli altri impantanati nei loro problemi. Non fa parte proprio del mio carattere. Il coinquilino, dato che i due ricci erano chiusi in camera, aveva solo me a cui rivolgersi per risolvere il suo problema. Non mi sentivo proprio di chiudergli la porta in faccia e fregarmene u.u

      Un salutone :D

      Elimina
  5. Febo sei fantastico! mi piace molto la tua ironia leggermente corrosiva. certo, ci sarebbe davvero da chiuderli almeno per 24 ore, tanto per fare capire loro cosa significa non essere ascoltati. così la prossima volta, almeno un riscontro te lo darebbero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah! Addirittura "fantastico" :D Grazieeee :D Mi piace essere corrosivo :P

      Elimina
  6. Vero quanto dici. Per quanto si stia bene da soli e ci sia bisogno di intimità è anche questione di educazione rispondere quando si è chiamati! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti! Soprattutto per cose serie e sapendo che io non li disturberei mai per futili motivi!

      Elimina
  7. Beh appena trovi il moroso hai tutto il diritoo di comportarti così! devono morire di diabete!!!!! Voglio essere aggiornato su tu-sai-cosa!!!! :)

    RispondiElimina

E voi cosa ne pensate????

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...